Ravvedimento operoso - Dichiarazione dei redditi sbagliata

Ho presentato la dichiarazione dei redditi con un modello sbagliato: c’è un rimedio?

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Avvocato tributarista Jesi, Consulente tributario, Consulenza tributaria e fiscale

Quali sono gli effetti dell’utilizzo di un modello dichiarativo errato? La dichiarazione si intende presentata? Oppure è nulla? C’è un rimedio? Se vi trovate in questa situazione potete tirare un respiro di sollievo: la situazione si può recuperare, senza pagare sanzioni elevate attraverso il ravvedimento operoso.

Modifica dichiarazione dei redditi

La dichiarazione dei redditi è modificabile?

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Avvocato tributarista Ancona, Consulente tributario, Consulenza tributaria e fiscale

La sentenza 903/2/2019 è passata in giudicato per mancata impugnazione da parte dell’Agenzia delle Entrate. È un traguardo importante, considerando che c’è divergenza di opinioni all’interno della Commissione Tributaria Regionale del Piemonte sull’argomento. La maggior parte delle sezioni ritiene che la dichiarazione fiscale contenga una dichiarazione di volontà. Per questo è modificabile dal contribuente solo in caso di errore riconoscibile dalla controparte. Per chi conosce il tema, si tratta di un orientamento in palese contrasto con quello della Cassazione che, in modo costante e da tempo risalente, considera la dichiarazione fiscale come una dichiarazione di scienza. Cioè la rappresentazione di fatti che denotano la capacità contributiva del soggetto. Analizziamola insieme.