Dichiarazione dei redditi - Bitcoin

Modello RW: i bitcoin vanno dichiarati come valuta estera

Pubblicato il Pubblicato in Criptovalute - Aspetti fiscali, Criptovalute in dichiarazione dei redditi, Tasse sul bitcoin

L’Agenzia delle Entrate nella Risoluzione ministeriale 72/E/2016 sul regime applicabile alle attività di intermediazione in criptovalute le ha qualificate come valute estere. Questa interpretazione, pur non condivisibile, produce effetti sugli obblighi del contribuente persona fisica fiscalmente residente in Italia. Infatti, le istruzioni al Modello REDDITI 2020 confermano l’obbligo di chi detiene valute virtuali di compilare il quadro RW. Analizziamolo insieme.

Criptovalute e bitcoin - Normativa

Analisi sulle criptovalute: i bitcoin sono valuta estera?

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Criptovalute - Aspetti fiscali, Criptovalute in dichiarazione dei redditi, Tasse sul bitcoin

L’analisi sulle criptovalute sotto il profilo giuridico e fiscale è assolutamente frammentaria. Oltre a ciò, i vari frammenti, a volte, sono in contraddizione tra loro. Ciò non è certamente di aiuto per gli operatori del settore, né per gli interpreti, né per chi si occupa di consulenza tributaria. Un esempio di divergenza di vedute è la Risoluzione ministeriale 72/E/2016 sul regime applicabile alle attività di intermediazione in criptovalute. L’Agenzia delle Entrate, pur rifacendosi alla sentenza C- 264/2014 della Corte di giustizia UE, aggiunge un elemento non considerato dalla Corte di giustizia: le criptovalute sono valute estere. Si può condividere questa interpretazione?

Criptovalute e regime iva

Regime IVA delle operazioni di cambio in criptovalute

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Criptovalute - Aspetti fiscali, Criptovalute in dichiarazione dei redditi, Tasse sul bitcoin

Le criptovalute sono ancora un fenomeno studiato solo dal punto di vista finanziario ed informatico. In ambito giuridico non hanno suscitato interesse al punto che qualche giurista si sia preso la briga di studiarle a fondo ed inquadrarle dal punto di vista sistematico. Anche il legislatore è intervenuto con norme frammentarie. In questo post mi soffermo sul regime IVA delle operazioni di cambio in criptovalute.

Dichiarazione fiscale dei bitcoin

Gli investimenti in bitcoin obbligano alla compilazione del Quadro RW?

Pubblicato il Lascia un commentoPubblicato in Criptovalute - Aspetti fiscali, Criptovalute in dichiarazione dei redditi, Tasse sul bitcoin

Nell’ultimo anno i bitcoin hanno rubato la scena ad altri investimenti tradizionali e molti si sono avventurati nel loro acquisto. Purtroppo, manca una normativa che li definisca, sia dal punto di vista civilistico che degli aspetti contabili (per le imprese che prestano servizi relativi ai bitcoin) e fiscali. Una recente risposta ad un interpello da parte della Direzione Centrale normativa dell’Agenzia delle Entrate rende obbligatoria la compilazione del Quadro RW.